Verona Tomorrow
Accedi

Operazione antidroga, 43 chili di hashish sequestrati e 5 arresti

Un'azione congiunta delle forze dell'ordine svela il traffico di droga tra il nord Italia e Manfredonia.

Nella mattina di giovedì, è stata avviata un’operazione congiunta che ha coinvolto le forze dell’ordine, tra cui i finanzieri di Verona, con l’obiettivo di contrastare il traffico di droga tra il nord Italia e la città di Manfredonia.

L’operazione è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia ed è stata supportata dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Foggia, dai gruppi di Lodi e Verona, unità cinofile e persino un elicottero della Sezione Aerea di Bari.

Le indagini erano mirate a scoprire il movimento di ingenti quantitativi di droga tra il nord Italia e Manfredonia, con particolare attenzione alle attività di spaccio, che sembravano essere concentrate soprattutto nei lidi balneari durante la stagione estiva. Come risultato di queste attività investigative, sono stati sequestrati ben 43 chili di hashish e sono stati effettuati 5 arresti.

Inoltre, tra coloro che sono stati indagati per favoreggiamento rientra anche un ex assessore e consigliere del Comune di Manfredonia, evidenziando l’ampia portata delle reti coinvolte in queste attività illegali.

Si prevede che ulteriori sviluppi e aggiornamenti verranno forniti in merito a questa importante operazione antidroga.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La vicepresidente della Regione del Veneto, Elisa De Berti, illustra i dettagli dell'importante intervento infrastrutturale....
Una Start-Up scaligera combatte lo spreco alimentare con una birra leggera e nutriente fatta con...
Il 14enne si è trovato a praticare un massaggio cardiaco a un uomo che aveva...
Verona Tomorrow