Verona Tomorrow
Accedi

Piste da fondo danneggiate da fuoristrada: la reazione indignata di Luca Zaia

Vandalismo colpisce Campomulo di Gallio e Asiago

Il governatore del Veneto, Luca Zaia, ha espresso la sua indignazione di fronte a un gesto incivile che ha colpito le piste da fondo di Campomulo di Gallio e Asiago, nel vicentino. Nel corso degli ultimi giorni, alcuni vandali a bordo dei loro potenti fuoristrada hanno causato danni significativi a queste preziose strutture sportive, pubblicando persino video delle loro azioni sui social media.

Si tratta di individui già noti nella zona, che avevano già attirato l’attenzione negli anni precedenti con episodi simili di vandalismo. Tuttavia, questa volta la loro azione ha suscitato la rabbia e la condanna del governatore Luca Zaia, che ha definito il gesto come “sconsiderato e incivile“.

Le piste da fondo di Campomulo di Gallio e Asiago sono considerate gioielli della regione e rappresentano un importante punto di riferimento per sportivi, turisti e lavoratori locali. Questi luoghi sono rinomati per la loro bellezza naturale e la possibilità di praticare sport invernali.

Luca Zaia ha espresso solidarietà alle società che gestiscono gli impianti e ai loro dipendenti, così come a tutte le aziende e gli imprenditori che si impegnano quotidianamente per mantenere queste strutture in condizioni ottimali per gli amanti degli sport invernali e non solo.

Il governatore ha anche condannato fermamente questi atti di vandalismo, affermando che non è accettabile che simili situazioni si verifichino. Questi episodi rappresentano una grave mancanza di rispetto per il territorio e per coloro che lo abitano e lo vivono.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una serata di controlli porta alla scoperta di un traffico di stupefacenti nel centro commerciale....
Le forze dell'ordine della stazione di Legnago e Minerbe sono intervenute dopo un folle inseguimento...
Verona Tomorrow