Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Niente “brusa la vecia” per l’Epifania

Sarà sostituita con spettacolari giochi di luce in piazza Bra

L’Epifania 2024 a Verona sarà un’occasione ancora una volta speciale e unica, con la tradizionale “brusa la vecia” che verrà messa da parte in favore di uno spettacolo mozzafiato di giochi di luce. La decisione è stata presa dalla giunta del comune di Verona, segnando il quarto anno consecutivo in cui questa tradizione verrà sospesa.

Già nel 2021 e 2022, a causa della pandemia di Covid-19, la celebrazione della “brusa la vecia” era stata annullata per evitare assembramenti e potenziali rischi per la salute pubblica. Anche nel gennaio 2023, a Verona, la decisione di non accendere il tradizionale falò era stata presa per evitare ulteriori inquinamenti da fumo in una città già alle prese con problemi legati alle polveri sottili e al PM10 nell’aria.

Quest’anno, però, Verona abbraccia una nuova tradizione per l’Epifania. In piazza Bra, invece di vedere il cielo illuminato dal fuoco della “brusa la vecia,” i cittadini e i visitatori saranno trattati con uno spettacolo di giochi di luce di grande impatto. Sarà un’esperienza straordinaria e indimenticabile per tutti.

La decisione di sostituire il falò con giochi di luce è stata accolta positivamente, considerando le crescenti preoccupazioni per la salute e l’ambiente. La città di Verona sta lavorando costantemente per migliorare la qualità dell’aria e ridurre l’inquinamento atmosferico. Questa scelta è un passo nella giusta direzione, consentendo alle persone di festeggiare l’Epifania in modo ecologico e spettacolare.

Ma l’innovazione non si ferma qui. Anche la celebrazione della Befana il 6 gennaio sarà arricchita da “suggestivi giochi di luce” in piazza Bra. Questo permetterà a Verona di mantenere viva la magia delle festività in un modo che rispetti l’ambiente e offra un’esperienza unica ai suoi abitanti e ai turisti.

Nel frattempo, per quanto riguarda il Capodanno, non c’è nulla da temere. Il tradizionale concertone in piazza Bra, di fronte all’Arena, è stato confermato. La notte di San Silvestro sarà animata dalla presenza di artisti e cantanti noti e amati dal pubblico. Un’occasione perfetta per accogliere il nuovo anno in grande stile.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un giorno in più di attesa per la riapertura della galleria che collega l'Adige al...
Verona accoglie l'outdoor con l'installazione di tavoli in PVC riciclato...
con un piano di investimenti che promette una trasformazione entro l'estate 2025....
Verona Tomorrow