Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cambiamenti amministrativi a Valeggio, l’inizio di una nuova era

Il Commissario Lucrezia Loizzo prende le redini dopo la dissoluzione del Consiglio Comunale

In seguito alla dissoluzione del consiglio comunale di Valeggio, si è verificato un cambiamento significativo nella gestione amministrativa della città. Recentemente, la dott.ssa Lucrezia Loizzo ha assunto il ruolo di Commissario Prefettizio, nominata dal Prefetto di Verona.

Questo importante passaggio è avvenuto mercoledì, con la dott.ssa Loizzo che ha incontrato importanti figure cittadine, tra cui il sindaco e i funzionari locali, per discutere la situazione corrente e le prossime fasi per la comunità. Ha anche tenuto un incontro con il responsabile della stazione dei carabinieri locale, focalizzandosi sulle questioni di sicurezza e ordine pubblico.

La dott.ssa Loizzo, ora alla guida amministrativa della città, è incaricata di guidare Valeggio verso le prossime elezioni, previste per il 9 giugno 2024. In questo periodo, si è impegnata a garantire la continuità delle operazioni amministrative, rispettando le normative vigenti e pianificando le attività future.

Dall’altra parte, la situazione politica rimane tesa. Il precedente sindaco, Alessandro Gardoni, e i consiglieri dimissionari sono coinvolti in un acceso scambio di opinioni. Quattro di questi consiglieri, precedentemente parte della maggioranza, hanno spiegato le ragioni delle loro dimissioni, citando disaccordi con l’amministrazione attuale e una sensazione di impotenza di fronte al malcontento crescente tra i cittadini.

Questi consiglieri, tra cui Michele Dal Forno, hanno espresso le loro preoccupazioni e motivazioni attraverso vari canali, compresi i social media, sottolineando la loro dedizione per la comunità di Valeggio e la loro decisione di dimettersi non come un atto impulsivo, ma come una scelta ponderata a fronte di circostanze insostenibili.

Queste dimissioni hanno avuto un impatto significativo sulla governance locale, portando alla nomina del Commissario Prefettizio e suscitando dibattiti sulla gestione futura e sulla direzione che la città dovrebbe prendere. Questo sviluppo riafferma l’importanza del dialogo e della trasparenza nella politica locale, sottolineando la necessità di ascoltare e rispondere alle esigenze dei cittadini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Approfondimento sulle non poche preoccupazioni della comunità locale riguardo all'impianto di smaltimento proposto...
Le dimissioni fanno scattare il commissariamento del Comune di Valeggio sul Mincio...
Verona Tomorrow