Verona Tomorrow
Accedi

Rubano articoli natalizi da un negozio: i Carabinieri agiscono con grande tempestività

Un gruppo di tre cittadini italiani arrestati per il furto di articoli natalizi dal valore di 410 euro presso il negozio Flover di Bussolengo. La giustizia sarà chiamata a fare luce sulla vicenda.

Gli sforzi costanti dei carabinieri della compagnia di Peschiera del Garda nel controllo del territorio hanno portato all’arresto di due individui e alla denuncia di un terzo per il furto di articoli natalizi. L’episodio si è verificato domenica 26 novembre nei pressi del negozio Flover a Bussolengo, durante uno dei servizi di monitoraggio del territorio.

Secondo quanto riportato in una nota ufficiale rilasciata dai carabinieri, la segnalazione del personale addetto alla sicurezza del negozio ha innescato un intervento immediato da parte delle forze dell’ordine. I sospetti individuati sono un uomo di 47 anni, una donna di 44 anni e una giovane di 20 anni. Approfittando della momentanea assenza del personale di sicurezza, avrebbero rubato diversi articoli natalizi, stimati a un valore commerciale complessivo di 410 euro.

Il modus operandi dei ladri prevedeva il nascondere la merce in una borsa e dirigersi verso le casse senza effettuare alcun acquisto. Tuttavia, gli addetti alla sicurezza li hanno fermati prima che potessero lasciare il negozio. La pronta reazione del personale ha portato all’intervento dei carabinieri, che hanno identificato e condotto i sospetti presso il comando.

Dopo un’approfondita indagine, i carabinieri hanno arrestato il 47enne e la 44enne, trattenendoli nelle camere di sicurezza come disposto dalle autorità giudiziarie di Verona. La giovane di 20 anni è stata invece deferita in stato di libertà. La convalida dell’arresto da parte del giudice del tribunale di Verona è giunta nella mattinata del 27 novembre, con il processo rinviato al febbraio 2024.

La nota dei carabinieri sottolinea che l’iniziativa è stata adottata dal Comando procedente e che, in conformità al principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza sarà accertata solo in caso di sentenza irrevocabile di condanna o forme analoghe. La giustizia sarà chiamata a fare luce sulla vicenda, garantendo un processo equo e imparziale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un gruppo di ragazzi, apparentemente intorno ai 14 anni e armati di coltello, ha aggredito...
Un trentenne nigeriano arrestato dopo un tentativo di furto e resistenza alle autorità...
L'operazione della Squadra Mobile di Pordenone che ha portato all'arresto di quattro malviventi rumeni...
Verona Tomorrow