Verona Tomorrow
Accedi

Rivoluzione luminosa a San Martino Buon Albergo

Innovazione e sostenibilità nell'illuminazione dei parchi pubblici

A San Martino Buon Albergo si sta assistendo a un significativo rinnovamento dell’illuminazione nei parchi pubblici. Questa iniziativa non solo migliorerà l’aspetto estetico, ma contribuirà anche a ridurre l’inquinamento luminoso e a proteggere l’ambiente naturale, come sottolineato dal Vice Sindaco, Mauro Gaspari.

Il Comune ha recentemente avviato un ambizioso progetto di ammodernamento del sistema di illuminazione pubblica in diverse aree, tra cui i parchi di via Girelli a Mambrotta, via Firenze nel centro cittadino, via Tagliamento e via Gottardi in Borgo della Vittoria, via De Nicola a Sant’Antonio e nel parco del quartiere Paglia. Con un investimento di circa 230 mila euro, finanziati dal settore Manutenzioni del Comune, i lavori sono gestiti da personale qualificato di Archimede Servizi.

L’obiettivo del progetto è di minimizzare l’inquinamento luminoso mantenendo la stessa efficienza energetica, attraverso la sostituzione delle vecchie lampade con nuovi modelli LED a basso consumo. Queste nuove lampade, di design simile a quelle artistiche già in uso nella zona centrale, sostituiranno le precedenti lampade “a palla”, che dispersero gran parte della loro luce verso l’alto.

Un ulteriore intervento di grande portata avverrà nel parco di via Campagnol, dove verrà effettuata una completa sostituzione dei pali e delle lampade esistenti. I nuovi pali avranno una protezione speciale contro la ruggine e continueranno a utilizzare luci a basso consumo energetico, migliorando significativamente l’illuminazione in una delle aree verdi più importanti della città.

Inoltre, tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024, si prevede di procedere con la seconda fase dei lavori per migliorare l’illuminazione pubblica nel quartiere di Case Nuove, in via Bentegodi e nel Parco Gambaretto nel centro di San Martino. Questi interventi, come sottolineato dal Vice Sindaco Mauro Gaspari, si inseriscono in un programma di efficientamento energetico e sostenibilità ambientale, in continuità con gli sforzi precedenti per la riqualificazione del sistema di illuminazione pubblica. L’obiettivo è quello di garantire un sistema che equilibri efficienza e funzionalità, migliorando sia la vivibilità che la sicurezza della località.

Natale Cugnetto, consigliere di amministrazione di Archimede Servizi, ha aggiunto che questo progetto rappresenta un vero e proprio salto di qualità nel sistema di illuminazione pubblica, mirando a ridurre i costi, l’inquinamento luminoso e a ottimizzare la manutenzione e la gestione dei punti luce.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A partire dal 15 novembre, il Comune di San Martino Buon Albergo introdurrà importanti cambiamenti...

Restauro commemorativo della Lapide ai Caduti rivela un passato eroico...
Verona Tomorrow