Verona Tomorrow
Accedi

Supermercati preferiti d’Italia, la scelta dei consumatori

Scopri le insegne veronesi più amate, qualità e convenienza secondo gli Italiani

Il recente studio condotto da Altroconsumo ha rivelato le preferenze dei consumatori italiani in termini di supermercati, combinando aspetti come il costo, la varietà di prodotti e la qualità complessiva. La ricerca, basata su interviste con circa 9500 membri di Altroconsumo, ha suddiviso i supermercati in diverse categorie, tra cui catene nazionali, discount e negozi locali.

In un periodo caratterizzato da aumenti di prezzo generalizzati, i consumatori non solo cercano risparmio, ma anche un’ampia scelta di prodotti di alta qualità, talvolta tipici dei negozi specializzati. Aspetti come l’efficienza e la rapidità delle casse sono stati considerati cruciali per un’esperienza di acquisto positiva.

In particolare, le catene di supermercati nazionali hanno mostrato una forte presenza in almeno cinque regioni italiane. Esselunga si è classificata al primo posto, seguita da Ipercoop/Coop&Coop e NaturaSì, quest’ultima nota per la sua attenzione all’alimentazione biologica e sostenibile. Famila Superstore-Iperfamila si è guadagnata il quinto posto, con un forte impatto nell’area di Verona.

Per quanto riguarda i discount, dove il prezzo è il fattore predominante, le insegne con sede nel Veronese hanno dominato la classifica. Eurospin, con sede a San Martino Buon Albergo, è risultata leader, seguita da Aldi e Prix. Le insegne locali, presenti solo in determinate regioni, hanno visto Dem al primo posto, seguito da Tosano, noto per i suoi prezzi competitivi.

Oltre alla classifica generale, il rapporto ha esaminato aspetti specifici, come la trasparenza dei prezzi, la qualità dei prodotti a marchio del supermercato e la velocità delle casse. NaturaSì ha ottenuto punteggi elevati in diverse categorie, mentre Tosano si è distinto per l’assortimento e la convenienza dei prezzi.

Interessante è anche la situazione dei supermercati online, con Esselunga e Coop in cima alla classifica. Tuttavia, la spesa online non sembra ancora aver conquistato la maggioranza dei consumatori, con la maggior parte degli intervistati che preferisce ancora l’esperienza fisica del supermercato.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow