Verona Tomorrow
Accedi

Progetto “Una coda, un Sorriso”, la terapia che incanta

Pet Therapy a Villafranca, quando gli amici a quattro zampe entrano in pediatria

All’interno delle mura dell’Ospedale di Villafranca si svolge un’iniziativa che porta gioia e sollievo ai giovani ricoverati: “Una Coda, un Sorriso”. Questo programma fa luce su come l’interazione con i cani possa semplificare e rendere più piacevole il soggiorno dei bambini in ospedale, specialmente in quei momenti di tensione che precedono un intervento chirurgico.

Gli incontri, programmati ogni settimana, forniscono una terapia non convenzionale che tocca il cuore e la mente, incoraggiando risposte positive durante le sfide sanitarie. “Una Coda, un Sorriso” si basa sulla pet therapy come mezzo per apportare un cambiamento benefico nell’esperienza ospedaliera dei bambini. L’attività è realizzata grazie alla partnership con “La Città degli Asini”, una cooperativa sociale che da anni si dedica a facilitare la connessione tra l’uomo e gli animali a fini terapeutici e educativi.

L’apporto di finanziatori prestigiosi, come il Rotary Club Verona e la Valpolicella Benaco Banca BCC, ha permesso di strutturare questo progetto, rafforzando l’impegno nel supportare la salute mentale dei bambini attraverso metodi alternativi e innovativi. “Una Coda, un Sorriso” è un riflesso dell’impegno comunitario verso il benessere dei più giovani, offrendo un ambiente ospedaliero meno intimidatorio e più caloroso.

La collaborazione fra l’Ospedale Magalini e “La Città degli Asini” segue rigorosi protocolli sanitari per assicurare la salute e la sicurezza in ogni fase dell’interazione tra bambini e animali. Gli spazi dedicati a questi incontri sono accuratamente predisposti per rispettare le norme igieniche e garantire il benessere di tutti i partecipanti, enfatizzando la qualità e l’efficacia dell’intervento terapeutico assistito dagli animali.

Con un impatto così profondo sulla psiche dei piccoli ospiti dell’ospedale, “Una Coda, un Sorriso” si conferma come una preziosa aggiunta alle pratiche pediatriche, dimostrando quanto l’amore e la compagnia di un amico peloso possano fare la differenza nel cammino verso la guarigione.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow