Verona Tomorrow
Accedi

Alessio e Veronica Cacciatori trionfano ai Campionati Italiani di danza sportiva

Ora i due fratelli di Caselle di Sommacampagna saranno protagonisti ai mondiali di danza sportiva in Macedonia del Nord

Nel magico mondo della danza sportiva, due talenti italiani si sono recentemente distinti, portando onore al loro nome e ai colori della nostra nazione. Alessio, 31 anni, e Veronica Cacciatori, 29 anni, fratello e sorella originari di Caselle di Sommacampagna, hanno trionfato agli Assoluti, l’importante evento tenutosi a Riccione, ottenendo la strada d’accesso ai prossimi Campionati Mondiali di Danza Sportiva, che si terranno alla fine di novembre 2024 nella suggestiva Macedonia del Nord.

La vittoria dei Cacciatori è stata ottenuta grazie alla loro straordinaria performance nella Combinata Caraibica, che includeva balli come la Salsa On2, il Merengue, la Bachata e la Salsa Cubana. Una giuria composta da esperti ha giudicato le esibizioni, decretando i due fratelli veronesi come i migliori tra tutti i finalisti. Questo trionfo ha segnato un momento speciale per Alessio, che, nella giornata precedente, si era già laureato campione italiano della Professional Division, dimostrando il suo talento nella Salsa nel singolo maschile.

Il successo dei Cacciatori è il risultato di anni di duro lavoro e sacrifici. La passione per la danza è nata in loro fin da bambini, grazie all’influenza del loro padre, un ballerino di Boogie-woogie. Alessio, inizialmente, coniugava la danza con il calcio, ma alla fine ha scelto di seguire la sua vocazione artistica e ballare con sua sorella Veronica. Da quel momento, non hanno mai guardato indietro. Gli allenamenti intensi e gli sforzi dedicati alle competizioni li hanno portati a guadagnarsi i primi riconoscimenti, fino a quando la danza è diventata una vera e propria professione. Attualmente, Alessio e Veronica insegnano danze caraibiche presso la scuola “Suegno Latino”, fondata e presieduta dal loro padre Ettore.

Veronica Cacciatori ha condiviso la gioia di trasformare la loro passione in un lavoro a tempo pieno: “La danza riempie le nostre giornate per 5 ore al giorno, 5 giorni alla settimana. Abbiamo sempre vissuto il nostro impegno con gioia, partecipando a numerose competizioni in questi vent’anni insieme. La vittoria a Riccione, in un’atmosfera così speciale, è la realizzazione di un sogno.

Ora, dopo questa incredibile vittoria, i due ballerini veronesi si preparano per l’appuntamento di livello assoluto: i Campionati Mondiali di Danza Sportiva. E così, anziché smettere di sognare, i Cacciatori aprono gli occhi verso nuovi orizzonti, pronti a portare il loro talento e la loro passione sul palcoscenico internazionale. Con determinazione e impegno, Alessio e Veronica rappresenteranno l’Italia con l’obiettivo di aggiungere altri successi alla loro già brillante carriera nella danza sportiva.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Segui il viaggio emozionante delle mascotte delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano Cortina 2026 attraverso...
Scopri l'evento sportivo che intreccia passione, storia e bellezza a "Verona in Love": ai vincitori...
Varato un sostegno molto importante per le attività sportive dilettantistiche in vista della prossima stagione...
Verona Tomorrow