Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Operazioni di disinnesco della bomba a Parona: nessuna interruzione per la raccolta porta a porta

L'AMIA conferma che le operazioni di raccolta dei rifiuti verranno effettuate entro le ore 7:00 di questa mattina

Le operazioni di disinnesco di una bomba inesplosa risalente alla Seconda guerra mondiale, recentemente ritrovata a Parona, stanno per prendere il via. Il disarmo del pericoloso ordigno è programmato per oggi, giovedì 28 dicembre, e questo evento comporterà alcune misure straordinarie per la sicurezza della zona circostante.

Evacuazione prevista

Quasi 3.000 residenti dovranno prepararsi ad abbandonare le proprie abitazioni entro le 7.30 del mattino, mentre tutte le attività all’interno di un raggio di circa 750 metri dal punto in cui è stata scoperta la bomba saranno sospese. Questa area sarà dichiarata “zona rossa” e l’accesso sarà vietato a chiunque, in linea con le disposizioni della Prefettura.

Sospensione dei servizi AMIA

Durante il periodo di evacuazione e le operazioni di disinnesco, i servizi forniti dall’Amministrazione Milanese Ambiente (AMIA) subiranno delle interruzioni temporanee. Tuttavia, è importante sottolineare che non ci saranno conseguenze per la raccolta porta a porta.

Continuità della raccolta dei rifiuti

L’AMIA ha confermato che non ci saranno disservizi nella raccolta dei rifiuti domiciliari. Gli operatori continueranno a raccogliere regolarmente i rifiuti secondo il calendario stabilito. Questo avverrà durante le ore notturne, garantendo che l’area sia libera da rifiuti entro le 7 del mattino, quando si prevede il ritorno dei residenti nelle loro case.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un giorno in più di attesa per la riapertura della galleria che collega l'Adige al...
Verona accoglie l'outdoor con l'installazione di tavoli in PVC riciclato...
con un piano di investimenti che promette una trasformazione entro l'estate 2025....
Verona Tomorrow