Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Il Carnevale di Verona si farà: nuova data per la sfilata del Bacanal del Gnoco

La celebre festa tornerà ad animare le strade di Verona alla fine di aprile, dopo il rinvio a causa delle condizioni meteo.

La 494ma edizione del Bacanal del Gnoco, rinviata lo scorso 9 febbraio a causa delle avverse condizioni meteorologiche, ha finalmente una nuova data. La fumata bianca è arrivata ieri da Palazzo Barbieri: i carri del Carnevale torneranno a sfilare nel fine settimana fra il 26 e il 28 aprile.

La decisione è stata condivisa durante uno speciale incontro convocato ieri, mercoledì 21, presso Palazzo Barbieri dall’amministrazione comunale di Verona. A partecipare all’incontro erano presenti tutti i comitati carnevaleschi cittadini e della Provincia. La nuova soluzione è stata accolta con favore, rispondendo alle richieste sia dei cittadini che dei rappresentanti dei comitati interessati.

La scelta della nuova data è stata presa considerando il rispetto degli altri appuntamenti cittadini e provinciali già in calendario, così come la complessità organizzativa che riguarda sicurezza, viabilità, cantieri e scuole, oltre alle interferenze con altri eventi.

I numeri del carnevale veronese sono impressionanti: nella giornata del rinvio erano attesi ben 19 carri allegorici e 130 gruppi carnevaleschi provenienti da nove regioni, Croazia e Brasile, con circa 3000 figuranti al seguito del Papà del Gnoco. La nuova data consentirà di valorizzare ulteriormente le tradizioni, poiché in quel periodo sono attesi numerosi turisti in città.

All’incontro erano presenti diverse figure istituzionali, tra cui il sindaco Damiano Tommasi, la vicesindaca Barbara Bissoli, le assessore alla Cultura Marta Ugolini e alla Sicurezza Stefania Zivelonghi, l’assessore al Decentramento Federico Benini, insieme ai rappresentanti della Commissione Paritetica del Carnevale e i referenti dei Comitati carnevaleschi cittadini e della Provincia.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Riallocazione dei cavi elettrici di alta tensione per evitare interferenze con la linea Alta Velocità...
La 41ª edizione della Straverona promette un evento all'insegna della sostenibilità e del coinvolgimento comunitario...
Locandina mostra sul Donbass
L'esposizione, documentata dal fotografo Vittorio Rangeloni, si apre tra controversie e dibattiti politici...

Altre notizie

Verona Tomorrow