Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Idrocarburi nel Lago di Garda: intervento rapido per contenere uno sversamento pericoloso

L'intervento tempestivo di Guardia Costiera, Vigili del Fuoco e Polizia Locale ha evitato il contaminamento delle acque del lago

L’intervento tempestivo delle autorità competenti ha impedito che un sversamento di idrocarburi sulle coste di Riva del Garda si trasformasse in una grave crisi ambientale. Grazie alla collaborazione tra guardia costiera, vigili del fuoco e polizia locale, il liquido inquinante è stato individuato, interrotto e bonificato in tempo utile.

L’allarme è scattato il pomeriggio di giovedì scorso, 8 febbraio, quando è stato segnalato lo sversamento sulla spiaggia trentina del Lago di Garda. Le autorità locali hanno immediatamente attivato le sale operative della guardia costiera di Salò e dei vigili del fuoco di Trento, mentre il personale della guardia costiera di Torbole e i volontari dei vigili del fuoco di Riva sono stati dispiegati sul posto insieme a una pattuglia della polizia locale.

Una volta sul luogo, l’equipaggio della guardia costiera ha eseguito un campionamento dell’acqua, consegnando i campioni ai tecnici dell’Agenzia Trentina per l’Ambiente (Appa) per ulteriori analisi. Nel frattempo, le forze dell’ordine hanno lavorato congiuntamente per interrompere lo sversamento e contenere il liquido inquinante, eliminando il rischio di incendio.

La Procura di Rovereto è stata informata degli eventi e ha assunto il coordinamento delle indagini, delegando alla guardia costiera il compito di identificare la fonte precisa dello sversamento per individuare i responsabili e adottare le misure necessarie.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un gesto criminale mette a rischio la salute pubblica e scatena la ricerca del colpevole...
Limitazioni alla circolazione e regole sul riscaldamento in atto il 20 e 21 febbraio....
Approfondimento sulle non poche preoccupazioni della comunità locale riguardo all'impianto di smaltimento proposto...
Verona Tomorrow