Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Livelli di Pm10 sempre altissimi: l’aria di Verona “non guarisce”

Tra le misure messe in atto dalla Regione Veneto anche il divieto di circolazione di auto private fino a Euro 5

Il problema dello smog e dell’inquinamento da Pm10 continua a tenere Verona e altre città del Veneto in una stretta morsa. Nonostante gli sforzi per migliorare la qualità dell’aria, l’allerta rossa rimane in vigore anche per il prossimo fine settimana. Secondo il bollettino dell’Arpav, pubblicato oggi, venerdì 2 febbraio, ben cinque aree, oltre a Verona, si trovano ancora al livello di allerta 2 – rosso. Queste città sono Venezia, Treviso, San Bonifacio, San Donà di Piave e Chioggia. La situazione complessiva nell’intera regione Veneto sta peggiorando, con nove aree che passeranno dal livello di allerta 0 – verde al livello di allerta 1 – arancio a partire da domani.

Il divieto di circolazione è una misura adottata per affrontare questa grave situazione. Fino a lunedì 5 febbraio, è vietata la circolazione dei veicoli commerciali diesel Euro 5 dalle 8.30 alle 12.30. Questa restrizione mira a ridurre le emissioni di particolato fine provenienti dai veicoli pesanti, contribuendo a migliorare la qualità dell’aria.

Inoltre, persiste il divieto di circolazione dalle 8.30 alle 18.30 per una serie di veicoli. Questa restrizione riguarda le auto a gasolio private fino a Euro 5, i veicoli a benzina fino a Euro 2, i diesel commerciali fino a Euro 4 e i ciclomotori Euro 1. Queste misure restrittive sono fondamentali per limitare l’impatto dell’inquinamento atmosferico e proteggere la salute pubblica.

Mentre alcune aree, come Belluno, Feltre, Schio e Bassano del Grappa, godono ancora del livello di allerta 0 – verde, è evidente che l’inquinamento da Pm10 è una sfida significativa per molte città del Veneto. È essenziale che vengano adottate misure a lungo termine per migliorare la qualità dell’aria e ridurre l’impatto negativo sull’ambiente e sulla salute umana.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sottotitolo: SkyAlps ha annunciato la soppressione del collegamento diretto Verona-Roma, cosa significa per i passeggeri?...
Sicurezza e coraggio, il ruolo chiave di un addetto alla vigilanza nella gestione di un...
Il reparto ortopedico dell'ospedale Mater Salutis adotta il sistema robotico "Mako" per garantire maggiore precisione...
Verona Tomorrow