Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sommacampagna: tentato furto all’Atm di Poste Italiane

Gli investimenti in protezione e tecnologia hanno messo in crisi i tentativi di criminalità nell'intero paese

Poste Italiane si distingue per la sua avanguardia nella protezione del denaro, con risultati notevoli nell’ultimo anno, riuscendo a sventare il 58% degli eventi criminosi tentati in tutta Italia. L’azienda attribuisce questo successo agli investimenti significativi in materia di protezione e sicurezza.

Una delle iniziative chiave è stata l’installazione di dispositivi avanzati di sicurezza in tutti i 198 uffici postali di Verona e provincia. Questi dispositivi includono speciali casseforti ad apertura temporizzata e 422 sportelli dotati di RollerCash, casseforti collegate alle postazioni operative, il cui accesso è consentito solo alla conclusione di un’operazione.

Inoltre, Poste Italiane ha implementato sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso in tutti gli uffici postali di Verona e provincia, che comprendono oltre 630 telecamere. Queste telecamere non solo monitorano possibili intrusioni notturne, ma utilizzano anche sofisticati software di videoanalisi predittiva per rilevare comportamenti sospetti e potenziali attacchi agli Atm. In caso di situazioni sospette, il sistema avvia immediatamente una richiesta di intervento alle forze dell’ordine.

Un esempio recente di efficacia di questo sistema è avvenuto nella notte dell’1 febbraio, quando si è verificato un tentativo di furto presso l’Atm dell’ufficio postale di Sommacampagna. Le segnalazioni di allarme sono state prontamente rilevate dalla Situation Room di Milano, la sala di controllo 24 ore su 24 di Poste Italiane. Queste segnalazioni hanno permesso di individuare un individuo che cercava di oscurare la telecamera esterna vicino all’Atm, facendo supporre un tentativo di attacco. La Situation Room ha immediatamente richiesto l’intervento delle forze dell’ordine competenti, fornendo loro una descrizione del sospetto individuo.

Grazie a queste misure di sicurezza all’avanguardia, Poste Italiane continua a garantire la protezione dei propri uffici e dei fondi custoditi, contribuendo significativamente alla riduzione della criminalità legata ai tentativi di furto e attacchi agli Atm in Italia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Riallocazione dei cavi elettrici di alta tensione per evitare interferenze con la linea Alta Velocità...
Locandina mostra sul Donbass
L'esposizione, documentata dal fotografo Vittorio Rangeloni, si apre tra controversie e dibattiti politici...
L’accesso gratuito alle farmacie veronesi ora disponibile su qualsiasi dispositivo senza necessità di download...

Altre notizie

Verona Tomorrow