Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Carnevale di Santa Lucia 2024: cambia il percorso e il coinvolgimento sociale

Una delle novità è la partecipazione del gruppo "Casa di Sofia" associazione che si dedica all'assistenza dei bambini affetti da malattie genetiche rare

La tradizionale sfilata di Carnevale della quarta Circoscrizione a Verona, organizzata dal Comitato Carnevale Bacanal del Gnoco, sta per tornare nel 2024 con alcune sorprendenti novità. Il patrocinio e il contributo della Circoscrizione hanno reso possibile un cambiamento significativo nel percorso e nell’obiettivo dell’evento, che coinvolgerà la comunità in modo più ampio rispetto agli anni precedenti.

La sfilata, che prenderà il via il 4 febbraio alle 14, non solo garantirà momenti di svago e divertimento, ma avrà anche un impatto sociale significativo. Una delle principali novità di quest’anno sarà la partecipazione del gruppo “Casa di Sofia“, un’associazione che si dedica all’assistenza dei bambini affetti da malattie genetiche rare. La loro presenza aggiungerà un tocco speciale all’evento, portando un messaggio di solidarietà e sensibilizzazione alla comunità.

Il corteo sarà aperto dagli eleganti cavalli del maneggio di Corte Molon, seguiti da vibranti ballerine brasiliane. Subito dietro di loro, i comitati carnevaleschi dei quartieri Re Goloso, Marchese di Santa Lucia, Duca della Pearà, Conte della Via Bassa e Castaldo de la Cioda, porteranno il loro spirito festoso al pubblico. Il 494esimo Papà del Gnoco sarà anche lui in prima fila, accompagnato dai gruppi e dalle maschere dei Rioni della città e della provincia.

Il percorso della sfilata è stato completamente rinnovato per questo 2024. Si partirà dalla chiesa di Santa Lucia e si procederà lungo una serie di strade affascinanti, tra cui via Santa Elisabetta, via Colombara, via del Quadrato, piazzale della Chiesa di S. Giovanni Evangelista, via Novara, via Dora Baltea, via Rienza, via Prina, via Golosine, via Bassa, via Carlo Alberto e via Caccia. Il culmine della festa sarà raggiunto con l’arrivo sul sagrato della Chiesa di S. Maria Assunta alle Golosine, dove saranno allestiti gonfiabili per i bambini, garantendo così un momento di divertimento per i più piccoli.

Quest’anno, il Carnevale di Santa Lucia non sarà solo un’occasione per celebrare e divertirsi, ma anche un’opportunità per coinvolgere la comunità e sostenere una nobile causa. Non perdete l’occasione di partecipare a questo affascinante evento che unisce tradizione e solidarietà. Venite numerosi il 4 febbraio per essere parte di questa festa unica a Verona.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La 41ª edizione della Straverona promette un evento all'insegna della sostenibilità e del coinvolgimento comunitario...
L’accesso gratuito alle farmacie veronesi ora disponibile su qualsiasi dispositivo senza necessità di download...
Un'eccellente sinergia tra enti e servizi ha migliorato la mobilità durante l'importante fiera di Verona,...

Altre notizie

Verona Tomorrow