Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Unione e impegno comunitario per aiutare senza tetto e rifugiati nelle giornate più fredde

Le sedi delle associazioni partecipanti diventeranno punti di raccolta dal 31 gennaio al 3 febbraio

Durante le giornate più rigide, si avvia un’iniziativa solidale per assistere persone senza un rifugio stabile e rifugiati. Questo progetto è stato messo in atto grazie alla sinergia tra varie organizzazioni, tra cui la Rete degli studenti medi, l’Unione degli universitari, Spi Cgil e il Circolo Arci Yanez di Verona. Queste entità lavorano in stretta collaborazione con la Ronda della Carità e One Bridge to Idomeni, con un obiettivo comune: garantire la dignità umana a tutti.

L’iniziativa prevede una raccolta di beni essenziali destinati a coloro che vivono in condizioni di instabilità abitativa e rifugiati.

Le sedi delle associazioni partecipanti diventeranno punti di raccolta dal 31 gennaio al 3 febbraio, dalle 15:00 alle 19:00.

I donatori possono portare i loro contributi presso l’Anpi in Via Cantarane 26, lo Spazio ABC in Piazza Brodolini, e nelle varie sedi del sindacato dei pensionati Cgil situate in Via Centro 112, Via Betteloni e Via Beniamino Romagnoli 13a.

Gli oggetti richiesti includono beni di prima necessità come coperte, abbigliamento maschile, biancheria intima pulita, cibo conservato e non deperibile, pasta, riso, olio, zucchero, farina, articoli per l’igiene personale, telefoni cellulari usati, powerbank, torce e altri oggetti utili. Questa raccolta mira a fornire un sostegno vitale durante i periodi più critici dell’anno.

Zoe Zevio, rappresentante della Rete degli Studenti Medi Verona, ha sottolineato l’importanza della partecipazione comunitaria in tempi di ingiustizia sociale, dove molti rimangono invisibili e vivono in condizioni di vulnerabilità. Laura Bergamin, coordinatrice di Udu Verona, ha enfatizzato che l’impegno va oltre la semplice solidarietà, aspirando a una società inclusiva che assicuri dignità per tutti. Sofia Modenese, presidente del Circolo Arci Yanez, ha evidenziato che quest’azione vuole sensibilizzare sulla necessità di giustizia sociale durante tutto l’anno.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow