Verona Tomorrow
Accedi

Ristrutturazione di Viale Piave: ecco tutti i cantieri del filobus di Verona

I cantieri del filobus cambieranno temporaneamente la viabilità per un periodo stimato di circa un mese e mezzo

Cambiamenti nei Cantieri del Filobus a Verona: Ristrutturazione del Viale Piave

VeImportanti lavori di ristrutturazione stanno per avere inizio nel cuore di Verona, precisamente in viale Piave. I cantieri del filobus cambieranno temporaneamente la viabilità in questa zona della città per un periodo stimato di circa un mese e mezzo. Questo intervento mira a migliorare l’infrastruttura esistente e a rendere il servizio di trasporto pubblico più efficiente.

I lavori inizieranno subito dopo i fornici del sottopasso ferroviario e procederanno in direzione Sud. L’obiettivo è coprire una distanza di circa 50 metri al giorno, garantendo così una progressione costante del progetto. Questo intervento è parte di un piano più ampio per migliorare la rete di trasporto pubblico di Verona.

Durante il periodo di cantiere, è importante notare che ci saranno rallentamenti sulla strada. In particolare, il viale Piave passerà da sei a quattro corsie per agevolare i lavori. È importante tenere presente che la chiusura completa del traffico nel tratto prima dell’ingresso su stradone Santa Lucia è prevista per l’inizio di febbraio.

Alternative di trasporto e opzioni di sosta

Per coloro che devono attraversare la zona interessata dai lavori, sono disponibili diverse alternative. I mezzi pubblici sono altamente consigliati. Le linee autobus 21, 22, 25, 51, 52 e 61 (direzione fiera) e 23, 24, 62 e 73 (verso Santa Lucia) offrono un’opzione comoda e affidabile. Inoltre, è possibile usufruire del servizio di noleggio biciclette offerto da Verona Bike, con punti di prelievo in vari luoghi strategici come piazzale 25 Aprile, Porta Palio, Piazza Simoni e Via dello Zappatore.

Per quanto riguarda la sosta, sia nel centro storico che nelle zone decentrate, sono disponibili parcheggi comunali gestiti da Amt3 Tribunale, Centro e Stazione Est-Ovest, con tariffe convenienti. Inoltre, è possibile trovare parcheggi aggiuntivi presso Arena, Piazza Isolo, Ex Arsenale, Borgo Trento, Polo Zanotto e l’area sosta “scambiatore” allo Stadio.

Per coloro che si dirigono verso il centro storico, il parcheggio di Eataly offre una soluzione interessante. In convenzione con il Comune, Eataly mette a disposizione 700 posti auto gratuiti, collegati al resto della città tramite sei linee di autobus Atv. Queste linee sono dislocate tra Via Santa Teresa, Viale dell’Agricoltura e Via Scuderlando.

Le linee del Filobus

Una volta completati i lavori, le linee del filobus offriranno un servizio ancora più efficiente e veloce. Ecco un breve riepilogo delle linee principali:

  • Linea Rossa: Collegherà San Michele alla Stazione di Porta Nuova in soli 28 minuti, passando anche da Piazza Bra.
  • Linea Blu: Collega lo Stadio Bentegodi a Borgo Santa Croce in 28 minuti.
  • Linea Verde: Dal parcheggio scambiatore di Ca’ di Cozzi a Borgo Roma, questa linea collegherà i principali poli ospedalieri di Verona in soli 30 minuti, passando anche in zona Fiera.
  • Linea Gialla: Da Borgo Trento al parcheggio scambiatore Verona Sud, questa linea attraverserà il parco di Santa Teresa in 29 minuti.
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La vicepresidente della Regione del Veneto, Elisa De Berti, illustra i dettagli dell'importante intervento infrastrutturale....
Una Start-Up scaligera combatte lo spreco alimentare con una birra leggera e nutriente fatta con...
Il 14enne si è trovato a praticare un massaggio cardiaco a un uomo che aveva...
Verona Tomorrow