Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cruenta vendetta tra coetanei, cinque giovani a processo

Sequestro e torture choc, un processo che scuote la comunità

Cinque giovani rispondono di fronte alla giustizia per l’accusa di aver sequestrato e inflitto crudeli torture a un coetaneo.

La vittima, costretta a spogliarsi, ha subito una serie di violenze fisiche, tra cui colpi con bastoni, calci, pugni, e la particolarmente atroce pratica di inserire aghi sotto le unghie. Uno degli arrestati è già noto alle autorità per precedenti indagini.

Il processo si svolgerà in forma immediata, e la difesa ha sollecitato procedure alternative. La prima udienza è prevista per domani, 10 gennaio. Il procuratore Mauro Leo Tenaglia ha avanzato richiesta di processo immediato per gli imputati: Samuel Frimpong Benemah (24 anni), Maykon Douglas Savi (30 anni), Adailson De Noite Polucena (30 anni) R. Sakaama (19 anni), e A. Di Franco (23 anni).

Accusati di sequestro di persona, tortura, lesioni e violenza, hanno tutti chiesto, tramite i loro avvocati, di accedere a procedure alternative. La sessione preliminare, presieduta dal giudice Carola Musio, si terrà domani.

La motivazione dietro l’aggressione sembra essere una vendetta nei confronti di un giovane indiano, precedentemente autore di due denunce, una per sequestro di persona nel 2022 e un’altra per estorsione a giugno. La reazione dei cinque giovani è stata di organizzare una rappresaglia mirata.

La notte del 29 agosto, il giovane indiano è stato avvicinato e costretto a guidare fino a un parcheggio nel quartiere del Saval. Qui, lo attendevano De Noite Polucena e gli altri tre, che lo hanno rapito e portato in una zona isolata. Sul posto, è stato obbligato a spogliarsi, lasciato solo in biancheria intima, e costretto a subire torture, inclusa l’inserzione di aghi sotto le unghie.

Dopo essere stato picchiato, la vittima è stata riportata al punto di partenza, derubato di denaro, carte di pagamento e oggetti personali.

Il caso è ora all’attenzione del giudice Musio, con l’udienza preliminare fissata per domani

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un giorno in più di attesa per la riapertura della galleria che collega l'Adige al...
Un'esperienza gastronomica unica nel cuore di Verona, dove il piacere della compagnia e del cibo...
Il Comune promuove interventi concreti per migliorare la qualità della vita cittadina....
Verona Tomorrow