Verona Tomorrow
Accedi

Miracoloso ritrovamento di Rosa Arduini, l’84enne scomparsa da Caselle di Sommacampagna

L'anziana donna è stata trovata viva e in ipotermia nella località di Siberie, grazie all'aiuto di passanti e soccorritori

Il giorno di Capodanno, Caselle di Sommacampagna ha vissuto momenti di apprensione quando Rosa Arduini, un’anziana donna di 84 anni residente nella frazione, è misteriosamente scomparsa. Tuttavia, dopo giorni di ricerche incessanti, il destino ha sorriso a Rosa, trovata viva ma in evidente stato di ipotermia nella remota località di Siberie, tra Sommacampagna e Lugagnano di Sona.

Il miracoloso ritrovamento è avvenuto ieri, il 3 gennaio, intorno alle 12:30. Una passante, compiendo un gesto di generosità e attenzione, ha avvistato l’anziana donna in una canaletta di irrigazione e ha immediatamente allertato le autorità competenti. Rosa Arduini si trovava in uno stato di shock e aveva una pericolosa ipotermia. La sua salvezza è stata resa possibile grazie ai primi soccorsi prestati dalla passante.

Dopo l’intervento iniziale, l’anziana è stata trasportata all’ospedale Magalini di Villafranca con un’ambulanza del servizio sanitario regionale. Nonostante le difficoltà che ha affrontato durante la sua scomparsa, la donna ora sta ricevendo le cure necessarie per il suo recupero.

La notizia del ritrovamento di Rosa Arduini ha sollevato un sospiro di sollievo tra i suoi familiari, che avevano vissuto giorni di preoccupazione angosciosa. Nonostante le sfide, la storia ha dimostrato il potere della solidarietà e dell’impegno comunitario. Le ricerche per ritrovare l’anziana donna sono state coordinate dalla prefettura e condotte da un team composto da carabinieri, polizia locale, vigili del fuoco e volontari.

Questo incredibile lieto fine rappresenta una testimonianza di come la collaborazione e la determinazione possono portare a risultati positivi anche nelle situazioni più difficili. Rosa Arduini può ora guardare avanti verso una fase di recupero grazie alla gentilezza di una passante e all’incrollabile impegno delle forze dell’ordine e dei volontari della comunità.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una serata di controlli porta alla scoperta di un traffico di stupefacenti nel centro commerciale....
Le forze dell'ordine della stazione di Legnago e Minerbe sono intervenute dopo un folle inseguimento...
Verona Tomorrow