Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Scossa di terremoto avvertita a Verona

L'Ingv ha classificato il sisma a 2,9 gradi della scala Richter; epicentro a soli 3 chilometri da Ala e a una profondità di 4 chilometri sotto la superficie terrestre

Nelle prime ore di oggi, sabato 30 dicembre, si è verificata una leggera scossa tellurica in una zona limitrofa tra le province di Verona e Trento, suscitando l’allarme dell’opinione pubblica. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha prontamente registrato l’evento sismico, classificandolo con un’ampiezza di 2.9 gradi sulla scala Richter. L’epicentro è stato individuato a soli 3 chilometri da Ala, a una profondità di 4 chilometri sotto la superficie terrestre.

Questa leggera scossa è stata avvertita anche in alcune aree del Vicentino, oltre che nei comuni di Erbezzo, Bosco Chiesanuova, Sant’Anna d’Alfaedo e Brentino Belluno. Nonostante la percezione dell’evento da parte della popolazione locale, è confortante notare che non si sono riscontrati danni significativi dovuti a questa scossa di bassa magnitudo. La tempestiva registrazione e monitoraggio dell’INGV ha contribuito a fornire una rapida e accurata valutazione della situazione, rassicurando la comunità su eventuali rischi. La vigilanza e l’attività di sorveglianza continua dell’INGV rimangono fondamentali per garantire la sicurezza delle zone a rischio sismico in Italia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La polizia locale indaga sull'incidente notturno e sulla caccia ai ladri responsabili del furto dell'ambulanza....
Operazione dei carabinieri di Negrar di Valpolicella smaschera rete di traffico di droga...
Incidente sulla regionale 450: un Suv invade la corsia opposta provocando lo scontro con mezzi pesanti...
Verona Tomorrow