Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tutto pronto per l’arrivo di Scipione a Verona: il nuovo servizio di trasporto a chiamata

L'introduzione di Scipione a Verona rappresenta un passo significativo verso un sistema di trasporto pubblico più flessibile e accessibile

A Verona, dal 15 gennaio, i cittadini avranno a disposizione un nuovo modo innovativo di viaggiare con l’introduzione di Scipione, l’autobus a chiamata. Questo servizio mira a migliorare la mobilità nel territorio a nord-ovest della città, seguendo il successo di un modello precedentemente sperimentato a Legnago, con risultati estremamente positivi.

L’annuncio ufficiale di Scipione a Verona è stato fatto durante una sessione della commissione mobilità presso Palazzo Barbieri. Questo servizio consentirà ai cittadini di prenotare il proprio viaggio in autobus in anticipo o in giornata, soprattutto per gli spostamenti serali. Tuttavia, prima di estendere il servizio a tutta la città di Verona, verrà attivato gradualmente, inizialmente coprendo le linee 95 (Chievo-Stadio-Stazione-Valdonega) e 96 (Quinzano-piazza Bra-Stazione-Palazzina), entrambe servite da mezzi elettrici.

Come funziona Scipione, l’autobus a chiamata

Scipione sarà accessibile attraverso un’applicazione mobile disponibile su dispositivi iOS e Android. Il primo passo consiste nella registrazione all’interno dell’applicazione, durante la prima volta che si utilizza il servizio. Successivamente, gli utenti dovranno inserire l’orario desiderato e i punti di partenza e arrivo del loro viaggio. L’app calcolerà immediatamente il percorso ottimale. Il pagamento avverrà come di consueto, attraverso abbonamenti o biglietti di viaggio. Una volta confermata la prenotazione, l’autobus prenderà in carico i passeggeri dalla fermata selezionata e li porterà a destinazione.

L’introduzione di Scipione a Verona rappresenta un passo significativo verso un sistema di trasporto pubblico più flessibile e accessibile. Con questo innovativo servizio di autobus a chiamata, i cittadini avranno la possibilità di pianificare i propri spostamenti in modo più comodo e adattabile alle proprie esigenze. Con l’obiettivo di migliorare ulteriormente la mobilità urbana, Scipione è destinato a diventare un elemento essenziale nella rete dei trasporti di Verona.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un giorno in più di attesa per la riapertura della galleria che collega l'Adige al...
con un piano di investimenti che promette una trasformazione entro l'estate 2025....
Il Comune promuove interventi concreti per migliorare la qualità della vita cittadina....
Verona Tomorrow