Verona Tomorrow
Accedi

Scuole più sicure nel veronese: 60mila euro per aumentare la videosorveglianza

I finanziamenti assegnati ai Comuni sono stati distribuiti in modo equo, con un totale di 11.677 euro per Grezzana, 11.596 euro per Oppeano, 11.599 euro per Vigasio, 11.804 euro per Isola della Scala e 11.687 euro per Peschiera del Garda.

I Comuni di Grezzana, Isola della Scala, Oppeano, Peschiera del Garda e Vigasio stanno lavorando per rendere le loro scuole più sicure grazie a un finanziamento di quasi 60mila euro. Questa somma è stata suddivisa equamente tra questi cinque Comuni veronesi, che hanno recentemente siglato un accordo con il prefetto Demetrio Martino in prefettura. L’obiettivo di questi accordi è quello di potenziare la sicurezza intorno alle scuole tramite progetti specifici volti a prevenire e contrastare il traffico di stupefacenti nelle vicinanze degli istituti scolastici.

La firma di questi protocolli rappresenta un passo importante nella creazione di ambienti scolastici più sicuri e nella protezione dei giovani studenti. I progetti finanziati prevedono principalmente l’installazione o l’ampliamento di sistemi di videosorveglianza attiva nelle zone circostanti alle scuole. In un caso particolare, è stata anche prevista l’assunzione di personale e l’acquisto di strumentazione dedicata ai servizi di monitoraggio e controllo, gestiti dalla polizia locale.

Il prefetto ha commentato positivamente queste iniziative, sottolineando che contribuiranno a migliorare la percezione di sicurezza nelle comunità locali coinvolte. Questi sforzi mirano soprattutto a proteggere i giovani studenti, riducendo i rischi legati all’uso e al traffico di sostanze stupefacenti nelle vicinanze delle scuole. Il prefetto ha inoltre evidenziato come il consumo di stupefacenti, soprattutto tra i giovani, rappresenti un grave problema, causando danni sia alla salute dei ragazzi che alle loro famiglie, oltre a alimentare i profitti delle organizzazioni criminali.

I finanziamenti assegnati ai Comuni sono stati distribuiti in modo equo, con un totale di 11.677 euro per Grezzana, 11.596 euro per Oppeano, 11.599 euro per Vigasio, 11.804 euro per Isola della Scala e 11.687 euro per Peschiera del Garda. Questi fondi consentiranno l’implementazione dei progetti e contribuiranno a garantire un ambiente scolastico più sicuro e protetto per i giovani studenti di queste comunità.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La tecnologia della "scatola nera" offre un'alternativa intelligente per ridurre l'impatto delle auto inquinanti nella...
Svelate le date e le novità del test di ammissione alla facoltà di Medicina e...
La celebre festa tornerà ad animare le strade di Verona alla fine di aprile, dopo...
Verona Tomorrow