Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Non ce l’ha fatta il motociclista 30enne ricoverato a Verona

Lo scorso 16 novembre l'incidente tra la sua moto e una Yaris condotta da una donna 55enne. Il motociclista è spirato ieri all'ospedale di Verona

Nel cuore di Verona, lo scorso 16 novembre, si è verificato un tragico incidente stradale che ha portato alla perdita di un giovane motociclista veronese di 30 anni. L’incidente è avvenuto all’incrocio tra via Monte Ortigara e via Monte Cimone ed è stato uno scontro traumatico tra una Honda SH e una Toyota Yaris guidata da una donna di 55 anni, anch’essa veronese.

Condizioni critiche e soccorso immediato

L’incidente è avvenuto poco prima di mezzogiorno, e le condizioni del motociclista sono apparse sin da subito estremamente gravi. I soccorritori del Suem 118 sono intervenuti prontamente, stabilizzando il giovane uomo e trasportandolo d’urgenza all’ospedale di Borgo Trento. Tuttavia, nonostante tutti gli sforzi del personale medico, il motociclista è deceduto nella giornata di ieri.

Indagini in corso

La dinamica di questo grave incidente stradale è attualmente oggetto di approfondite indagini da parte degli specialisti del Nucleo Infortunistica della polizia locale di Verona. La conducente della Toyota Yaris, coinvolta nell’incidente, è ora sotto indagine per omicidio stradale. Questo tragico incidente rappresenta la dodicesima vittima sulle strade del capoluogo scaligero dall’inizio dell’anno, sottolineando l’importanza della sicurezza stradale e dell’attenzione da parte di tutti i conducenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'uomo condannato a 9 anni di reclusione per gravi reati legati al traffico di persone....
La polizia locale indaga sull'incidente notturno e sulla caccia ai ladri responsabili del furto dell'ambulanza....
Preoccupazioni emergenti e richieste di approfondimenti nei confronti di Agsm-Aim da parte dei Comuni coinvolti...
Verona Tomorrow