Verona Tomorrow
Accedi

Inaugurata a Verona la prima Popup Sport Zone

Sport all'aria aperta per tutti: spazio dedicato anche alle persone diversamente abili

Verona ha recentemente dato il benvenuto alla sua prima Popup Sport Zone, un’iniziativa innovativa che promette di promuovere l’inclusività e l’attività sportiva all’aria aperta per tutti i suoi cittadini. Questo progetto unico ha visto l’installazione di attrezzature sportive all’interno dell’area verde comunale di via Bacchiglione 3, un luogo dedicato non solo agli abitanti abili ma anche a quelli diversamente abili. La città scaligera è stata scelta come una delle dieci località in Italia per ospitare questa iniziativa speciale.

L’idea alla base di questa iniziativa è stata presentata in occasione dell’inaugurazione avvenuta giovedì 23 novembre, sotto il nome di “Popup Sport Zone” promosso da ASC Attività Sportive Confederate. Il progetto prevede la creazione di nuove aree attrezzate all’aperto negli spazi urbani delle dieci città coinvolte, con l’obiettivo di rendere queste aree accessibili a tutti, in modo completamente gratuito, per la pratica di una vasta gamma di attività sportive.

L’assessore a giardini e arredo urbano, Federico Benini, ha spiegato che l’area verde nel quartiere di Santa Lucia è stata destinata a questo progetto. Questo spazio, situato di fronte alle scuole, aveva bisogno di essere rivalutato per aumentarne l’utilizzo e la frequentazione da parte dei cittadini, in particolare dei giovani. Ora, grazie alla collaborazione con i privati, questa area sarà accessibile gratuitamente a tutti, inclusi i diversamente abili. Tutto questo sarà a costo zero per il Comune, grazie alla sponsorizzazione da parte del settore privato.

Benini ha sottolineato che questa è solo la prima fase di un piano più ampio per riqualificare le aree verdi abbandonate della città. Il Comune ha avviato un bando che permette ai privati di investire nella sistemazione di aree verdi e parchi giochi, portando benefici alla città e ai suoi cittadini. Numerosi privati hanno già aderito all’iniziativa, e presto i risultati saranno visibili.

Giovedì mattina, con il contributo del Dipartimento per lo Sport, è stata inaugurata la prima Popup Sport Zone di Verona nell’area verde comunale di via Bacchiglione 3, situata nella zona Sud della città, in 4^ Circoscrizione. Questa iniziativa coinvolge anche altre città italiane, tra cui Alessandria, Como, Ferrara, Roma, Salerno, Reggio Calabria, Potenza, Bari e Palermo. Verona, in qualità di città capofila della Rete Città sane, sta contribuendo in modo significativo a migliorare la qualità di vita dei suoi cittadini, promuovendo modelli urbani sostenibili e favorendo la pratica sportiva come strumento di socialità, inclusione e salvaguardia della salute.

All’inaugurazione erano presenti l’assessore a Giardini e Arredo urbano Federico Benini, il direttore generale di ASC Valter Vieri, il presidente provinciale di ASC Enrico de Luca e il campione olimpionico Maurizio Damilano, che è testimonial d’eccezione dell’evento. Hanno inoltre partecipato il presidente della 4^ Circoscrizione Alberto Padovani e il consigliere regionale Alberto Bozza.

Un progetto per una città più attiva e sostenibile

Il progetto Popup Sport Zone è nato dalla consapevolezza che la pratica dell’attività fisica è strettamente legata all’ambiente circostante e al contesto in cui si vive. Il modello di riferimento è quello della “città in 15 minuti”, che mira a garantire ai cittadini la possibilità di svolgere attività essenziali, compresa l’attività sportiva, entro distanze percorribili in 15 minuti a piedi o in bicicletta dalla propria abitazione.

Oltre a incentivare la pratica sportiva, le Popup Sport Zone mirano a promuovere modelli di sviluppo urbano sostenibili. Questo include la riduzione dei tempi di spostamento e il contributo alla diminuzione delle emissioni inquinanti. Ogni area attrezzata sarà dotata di un QR code, che permetterà ai cittadini di accedere a informazioni sulle attività che possono praticare sugli attrezzi installati.

Per ulteriori informazioni sul progetto e per conoscere le attività disponibili in ogni area, è possibile visitare il sito web dedicato all’iniziativa: www.ascsport.it/progetto-popup-sport-zone.

La prima Popup Sport Zone di Verona rappresenta un passo importante verso una città più attiva, inclusiva e sostenibile, che offre opportunità di sport e svago per tutti i suoi cittadini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il resoconto dell'incidente avvenuto il 22 febbraio con operazioni di soccorso e rilievi delle autorità...
La celebre festa tornerà ad animare le strade di Verona alla fine di aprile, dopo...
Protezione Civile e Enel Italia siglano un importante accordo...
Verona Tomorrow