Verona Tomorrow
Accedi

Gestione contestata a Verona, critiche al Comune

Spese e decisioni dell'amministrazione Tommasi sotto il mirino del Centrodestra

La gestione finanziaria e operativa del Comune di Verona, guidata dall’amministrazione di Damiano Tommasi, è stata recentemente oggetto di critiche da parte delle forze politiche di centrodestra della città. Questi ultimi sostengono che le decisioni prese dall’attuale amministrazione stiano portando a un uso inefficiente dei fondi pubblici.

Un esempio significativo di questa inefficienza è rappresentato dalla controversia riguardante le nuove decorazioni in Piazza Bra, pensate come alternativa alla tradizionale Stella Cometa. Il centrodestra locale ha espresso preoccupazione per la spesa di 140.000 euro per queste decorazioni, ritenendola eccessiva e poco prudente in un periodo di difficoltà economica. Hanno suggerito che tali fondi avrebbero potuto essere meglio impiegati per sostenere le famiglie in difficoltà.

Paolo Rossi, consigliere di Verona Domani, ha criticato non solo la gestione delle finanze pubbliche ma anche quella del tempo amministrativo, facendo riferimento al processo di internalizzazione di Amia, una società di servizi pubblici. Secondo Rossi, la delibera per portare Amia sotto il diretto controllo del Comune ha subito ritardi inutili, comportando spese aggiuntive e inefficienze nella gestione dei servizi cittadini.

Anche Luigi Pisa, consigliere di Forza Italia, ha messo in luce la lentezza dell’amministrazione attuale, evidenziando il caso della Stella Cometa danneggiata nel gennaio 2023. La mancanza di una risposta tempestiva e competente ha portato, secondo Pisa, a una perdita di opportunità sia in termini di immagine cittadina sia per potenziali investimenti alternativi, come miglioramenti nella viabilità o sostegno alle famiglie locali.

Infine, Daniele Polato, consigliere di Fratelli d’Italia, ha denunciato lo spreco di risorse in consulenze e studi inerenti al trasferimento di Amia da Agsm-Aim. Ha sottolineato che somme considerevoli sono state spese per incarichi professionali che replicavano analisi già effettuate, mostrando una tendenza dell’amministrazione a operare in maniera dispendiosa e poco efficiente nelle sue aziende.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una settimana di sport e cultura per giovani e famiglie nel cuore di Verona...
Un viaggio dalla sua origine romana a teatro lirico all'aperto, attraverso monumenti storici e piazze...
Verona Tomorrow