Verona Tomorrow
Accedi

Verona unita contro la violenza di genere

Consiglio comunale speciale il 29 Novembre per affrontare la crescente crisi

Il Consiglio comunale di Verona, in una mossa senza precedenti, ha annunciato l’organizzazione di una sessione speciale aperta al pubblico il 29 novembre, per affrontare il tema della violenza di genere. Questo evento, che coinvolge sia i membri della maggioranza che dell’opposizione, mira a catalizzare l’attenzione e l’impegno della città su questa problematica urgente.

L’iniziativa segue un drammatico aumento dei casi di femminicidio in Italia, evidenziato dall’increscioso caso di Giulia Cecchettin, la 105esima vittima quest’anno. La frequenza di questi atti violenti – spesso perpetrati da partner o ex-partner – ha spinto i consiglieri comunali a richiedere un confronto aperto e inclusivo.

Il Consiglio intende utilizzare questa piattaforma per rinvigorire il dibattito pubblico, invitando esperti e testimoni per elaborare strategie efficaci contro la violenza di genere. La sessione del 29 novembre sarà un momento cruciale per discutere e proporre soluzioni concrete, oltre che per incrementare la sensibilizzazione pubblica su questo tema.

Nonostante l’Italia disponga di un quadro normativo solido in materia, incluso il Codice Rosso e l’educazione sentimentale nelle scuole, persistono numerose sfide. Il rapporto di ActionAid sottolinea la disproporzione nei fondi destinati alla cura delle vittime rispetto alla prevenzione. Di fronte a questa realtà, i consiglieri comunali esprimono la necessità di un impegno collettivo più forte e di un cambiamento culturale e sistemico.

Alessia Rotta e Sabrina Ugolini, rappresentanti del gruppo consiliare comunale Pd e delle Donne Democratiche di Verona, sottolineano l’importanza dell’azione politica e educativa. Richiamano le parole di Elena, sorella di Giulia, per sottolineare l’urgenza di rompere il silenzio e di intervenire a livello educativo e formativo, specialmente nelle scuole. L’obiettivo è lasciare il Consiglio con azioni concrete, per passare dalle parole ai fatti, aumentando la consapevolezza e riducendo il fatalismo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una settimana di sport e cultura per giovani e famiglie nel cuore di Verona...
Un viaggio dalla sua origine romana a teatro lirico all'aperto, attraverso monumenti storici e piazze...
Verona Tomorrow