Verona Tomorrow
Accedi

Svolta nell’assistenza agli anziani, il Veneto si mobilita

L'Incontro strategico di Uripa a Isola della Scala

In una recente conferenza tenutasi a Isola della Scala, l’Unione regionale per l’assistenza agli anziani (Uripa) ha messo in luce questioni cruciali riguardanti l’assistenza agli anziani in Veneto. Con una partecipazione di oltre 100 membri, l’evento ha rappresentato un momento fondamentale per la discussione di strategie future.

Figure di spicco come il presidente della Provincia di Verona, Flavio Massimo Pasini, e il sindaco Luigi Mirandola hanno arricchito l’incontro con i loro contributi. Il presidente di Uripa, Roberto Volte, ha aperto l’assemblea con un messaggio forte, sottolineando l’importanza di affrontare con serietà le esigenze degli anziani, in particolare in risposta alle dichiarazioni dell’assessore lombardo Guido Bertolaso sul futuro dell’assistenza.

Volpe ha illustrato la situazione demografica in Veneto, evidenziando un significativo invecchiamento della popolazione. Ha fatto notare che, con un aumento previsto degli ultra ottantenni, si riscontra un crescente bisogno di assistenza. Inoltre, ha evidenziato la mancanza di personale qualificato nel settore, un problema che aggrava la situazione.

Nel corso dell’evento, è stato affrontato il tema dei possibili aumenti delle tariffe per il 2024. Volpe ha chiarito che, nonostante l’assenza di polemiche personali con la Regione, è essenziale mantenere un dialogo aperto. Ha anche proposto l’utilizzo di una parte dell’addizionale IRPEF per finanziare specifiche necessità del settore.

L’assemblea si è conclusa con un appello all’impegno congiunto tra regione e governo nazionale per elaborare piani efficaci per il futuro. È stata anche proposta la creazione di un Ministero dedicato agli anziani e alla non autosufficienza.

Il direttore dei Servizi Sociali della Regione Veneto, Pierangelo Spano, ha condiviso gli aggiornamenti sui lavori in corso per il riassetto dei centri servizi. Uripa si prepara inoltre a celebrare il suo cinquantesimo anniversario nel 2024, un evento che sottolinea la sua lunga storia di impegno nel settore dell’assistenza agli anziani.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow