Verona Tomorrow
Accedi

Mercatini di Natale a Verona: un’attesa festa invernale

Scopri le novità dell'edizione 2023 dei Mercatini di Natale e l'impegno ecologico della città in un'atmosfera magica

Durante il prossimo fine settimana, Verona si prepara ad accogliere i Mercatini di Natale, un evento atteso con grande entusiasmo. I preparativi sono ormai in fase avanzata, con 48 bancarelle allestite in piazza dei Signori, compresa la Loggia Vecchia, e nei cortili adiacenti del Tribunale e del Mercato Vecchio. Inoltre, altre 12 bancarelle saranno disponibili all’Arsenale. Cartelli informativi saranno chiaramente visibili per invitare i visitatori a consumare cibi e bevande solo nelle cinque aree designate come ecologiche.

L’attesissima manifestazione natalizia aprirà ufficialmente le sue porte al pubblico a partire da venerdì 17 novembre e proseguirà fino al 26 dicembre, con la possibilità di smontaggio delle strutture fino al 30 dicembre. Vale la pena notare che le piste di pattinaggio presso l’Arsenale rimarranno aperte fino all’8 gennaio, con la possibilità di una proroga per la festa di San Valentino. L’inaugurazione ufficiale si terrà sabato 18 novembre alle ore 11 in piazza dei Signori.

Per quanto riguarda le aree ecologiche destinate al consumo di cibi e bevande, il Comune di Verona ha delineato cinque zone specifiche. Due di queste si trovano in piazza dei Signori, altre due sono situate nel Cortile Mercato Vecchio e una si trova nel Cortile del Tribunale. Cartelli informativi saranno posizionati in tutte queste aree per invitare i visitatori a rispettare questa disposizione, contribuendo così alla salvaguardia della città e al miglior controllo della raccolta dei rifiuti. I rifiuti raccolti nelle aree ecologiche saranno regolarmente smaltiti attraverso un punto di raccolta appositamente allestito in via Dante, con l’accesso riservato ad Amia per il ritiro.

Inoltre, nel Cortile del Tribunale, sarà allestito uno speciale punto informativo dedicato al volontariato sociale. Le associazioni ABEO, A.NA-VI – ODV, Associazione Nascere per Vivere e Ulss 9 Scaligera saranno presenti durante l’intera durata dell’evento con i loro volontari, offrendo l’opportunità di conoscere le loro attività e il loro impegno civile a favore di coloro che ne hanno più bisogno.

L’assessore al commercio, Italo Sandrini, ha sottolineato l’importanza di questa manifestazione per la città di Verona, come un’opportunità per promuoversi ulteriormente e per favorire l’incontro tra i veronesi e realtà diverse. Ha inoltre enfatizzato l’importanza della raccolta differenziata e invitato i consumatori a non allontanarsi con cibi e bevande dai punti di ristoro, al fine di preservare la città e garantire una gestione più efficiente dei rifiuti. Infine, ha suggerito l’utilizzo dei parcheggi scambiatori e delle navette messe a disposizione per agevolare l’accesso alle zone dei mercatini e rendere l’esperienza ancora più piacevole per i visitatori.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una settimana di sport e cultura per giovani e famiglie nel cuore di Verona...
Un viaggio dalla sua origine romana a teatro lirico all'aperto, attraverso monumenti storici e piazze...
Verona Tomorrow