Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Alert System Verona: sicurezza e comunicazioni d’emergenza per tutti

Il nuovo servizio di allerta attivo per un'informazione rapida e precisa durante le situazioni critiche a Verona

Il Comune di Verona ha recentemente implementato un Sistema di Allarme Attivo per Comunicazioni d’Emergenza, progettato per garantire una risposta rapida ed efficiente in situazioni di criticità. Questo sistema sarà gestito dalla Protezione Civile del Comune di Verona, in coordinamento con le direttive e le allerte provenienti dalla Regione Veneto. Tale iniziativa è stata resa necessaria a seguito di eventi come l’ultima piena dell’Adige, incendi, black-out inaspettati, interruzioni dell’approvvigionamento idrico, chiusure di strade e scuole, che possono verificarsi in città.

Il Servizio Alert System è stato ufficialmente avviato il 14 novembre e rappresenta un importante strumento di comunicazione, gestito dalla società ComunicaItalia, che mira a raggiungere il maggior numero possibile di cittadini e visitatori della città di Verona durante situazioni di emergenza.

Per sfruttare al massimo le potenzialità del Sistema di Allarme Attivo, è essenziale iscriversi gratuitamente. Questo servizio non è limitato ai soli residenti, ma è aperto anche ai visitatori, assicurando che nessuno resti impreparato di fronte a situazioni di emergenza. Il Comune avrà la possibilità di creare liste di utenti telefonici in base all’ubicazione geografica, inclusi quartieri, strade e altre aree, in base all’iscrizione dei cittadini.

Per iscriversi e usufruire del servizio, è possibile seguire questo link

Il Sistema Alert System è compatibile con telefoni mobili e fissi e consente alla pubblica amministrazione di registrare messaggi in modo autonomo e sicuro. Attraverso il sito web, è possibile avviare campagne di comunicazione in tempo reale che raggiungono i cittadini tramite chiamate vocali, SMS, fax e app per smartphone, sia su telefoni fissi che mobili.

La gestione del sistema sarà affidata alla Protezione Civile Comunale, sotto la direzione del sindaco, seguendo le direttive provenienti dal centro funzionale decentrato della Regione Veneto e le esigenze specifiche delle emergenze locali.

L’Assessora alla Sicurezza di Verona, Stefania Zivelonghi, ha sottolineato l’importanza di questo strumento, affermando che “consente di allertare la popolazione in maniera efficace e rapida su questioni critiche”. Ha inoltre enfatizzato la necessità di raggiungere rapidamente i cittadini nelle aree coinvolte in situazioni di emergenza.

Il direttore di ComunicaItalia, Paolo Balestri, ha descritto Alert System come un prodotto italiano frutto di 25 anni di lavoro, basato su una struttura tecnica unica nel suo genere in Italia. Ha assicurato che tutte le operazioni e i dati sono mantenuti in Italia per garantire la privacy degli utenti, con server controllati 24 ore su 24.

In sintesi, il Sistema di Allarme Attivo per Comunicazioni d’Emergenza rappresenta un passo significativo verso il rafforzamento del sistema di protezione civile del Comune di Verona e un importante strumento per garantire la sicurezza dei cittadini e dei visitatori della città.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sicurezza e coraggio, il ruolo chiave di un addetto alla vigilanza nella gestione di un...
Il reparto ortopedico dell'ospedale Mater Salutis adotta il sistema robotico "Mako" per garantire maggiore precisione...
Un giorno in più di attesa per la riapertura della galleria che collega l'Adige al...
Verona Tomorrow