Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Operazione congiunta delle forze dell’ordine a Castagnaro: sgomberato immobile occupato abusivamente

Blitz in via Zenona: quattro individui denunciati nel tentativo di arginare l'immigrazione clandestina

Nell’ambito di un’operazione coordinata, le forze dell’ordine hanno effettuato un blitz in un edificio situato in via Zenona a Castagnaro, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina e delle occupazioni abusive di abitazioni disabitate. Questa operazione è stata condotta da carabinieri della stazione di Castagnaro in collaborazione con il personale della polizia locale di Legnago.

Nel corso dell’intervento, sono state individuate e denunciate quattro persone di nazionalità marocchina che occupavano abusivamente l’immobile, senza alcuna autorizzazione da parte del proprietario. Le forze dell’ordine hanno proceduto al controllo dettagliato dell’edificio, identificando le persone coinvolte e sottoponendole a procedura di fotosegnalamento presso il Comando dei carabinieri di Legnago.

Poiché non sono emersi provvedimenti restrittivi nei confronti degli individui coinvolti, questi sono stati invitati a regolarizzare la loro posizione sul territorio nazionale e deferiti alla procura per invasione di terreni ed edifici, come previsto dall’articolo 633 del codice penale.

Inoltre, al fine di prevenire ulteriori occupazioni abusive, l’immobile controllato è stato messo in sicurezza in conformità con una recente ordinanza del sindaco di Castagnaro.

Questa operazione congiunta dimostra l’impegno delle forze dell’ordine nel contrastare situazioni di illegalità e nell’assicurare la sicurezza e il rispetto delle leggi sul territorio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'uomo condannato a 9 anni di reclusione per gravi reati legati al traffico di persone....
La polizia locale indaga sull'incidente notturno e sulla caccia ai ladri responsabili del furto dell'ambulanza....
Preoccupazioni emergenti e richieste di approfondimenti nei confronti di Agsm-Aim da parte dei Comuni coinvolti...
Verona Tomorrow