Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Secondo suicidio dell’anno nel carcere di Montorio

A riportare la notizia è "Sbarre di Zucchero": la vittima è stata trovata impiccata

Nel cuore della casa circondariale di Montorio di Verona, un triste episodio ha sconvolto la comunità carceraria. L’associazione “Sbarre di Zucchero” ha reso noto l’accaduto, avvenuto nella sesta sezione del penitenziario, in cui un cittadino straniero, dimesso da poco dal reparto psichiatrico, ieri sera ha compiuto il gesto estremo del suicidio.

Si tratta del secondo caso di autolesionismo dall’inizio dell’anno all’interno della struttura di Montorio, rendendo questo il quattordicesimo suicidio registrato a livello nazionale. Il decesso ha suscitato profonda preoccupazione all’interno del sistema carcerario italiano.

Le prime informazioni raccolte indicano che l’uomo, un cittadino ucraino di 38 anni, si trovava nel reparto di infermeria, condividendo la stanza con altri due detenuti. Sfruttando l’assenza temporanea di entrambi, il prigioniero si è impiccato, gettando un’ombra di tristezza su Montorio di Verona e sollevando domande sulla gestione della salute mentale all’interno delle istituzioni penitenziarie italiane.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La 41ª edizione della Straverona promette un evento all'insegna della sostenibilità e del coinvolgimento comunitario...
Un'eccellente sinergia tra enti e servizi ha migliorato la mobilità durante l'importante fiera di Verona,...
Inchiesta su Aptuit Reveal segnalazioni di maltrattamenti animali...

Altre notizie

Verona Tomorrow