Verona Tomorrow
Accedi

Il futuro incerto della scuola dell’infanzia di Villa Are: la risposta dell’assessora Elisa La Paglia

L'assessora alle Politiche educative garantisce la continuità e gli investimenti nella scuola dell'infanzia di via Torricelle

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, i consiglieri Alberto Bozza e Anna Bertaia hanno interrogato l’assessora alle Politiche educative, Elisa La Paglia, riguardo al futuro della scuola dell’infanzia di Villa Are. Questa interrogazione è stata scaturita dalle preoccupazioni manifestate dai consiglieri di opposizione dopo l’annuncio del trasferimento di una sezione della scuola a Villa Colombare. Tale incertezza ha spinto alcuni cittadini a lanciare una petizione per la preservazione della scuola dell’infanzia e a richiedere un incontro pubblico con il sindaco Damiano Tommasi e l’assessora La Paglia.

L’assessora Elisa La Paglia, tuttavia, ha chiarito che la scuola dell’infanzia di via Torricelle non chiuderà. Ha respinto categoricamente le voci di chiusura, definendole inesistenti e pretestuose. Secondo l’assessora, tali preoccupazioni potrebbero addirittura scoraggiare i genitori dall’iscrivere i loro figli alla scuola dell’infanzia di via Torricelle.

In un tentativo di dissipare i dubbi, La Paglia ha sottolineato che l’open day si è svolto con l’obiettivo di accogliere nuove iscrizioni, dimostrando che la struttura è pronta ad accogliere nuovi studenti. Inoltre, ha spiegato che il Comune sta pianificando importanti investimenti nella scuola dell’infanzia, trasformando la parte attualmente utilizzata solo per la scuola dell’infanzia in uno spazio adatto a bambini da 0 a 6 anni.

La riduzione del numero di bambini nella struttura, da 115 a meno di 40, richiederà una riorganizzazione degli spazi. Nonostante ciò, l’assessora ha enfatizzato l’ambizioso progetto di intervento, che mira a rendere l’intero parco di Villa Are un luogo fruibile per tutte le scuole e le famiglie dell’intera città.

In conclusione, l’assessora Elisa La Paglia ha dissipato i dubbi sul futuro della scuola dell’infanzia di Villa Are, garantendo la sua continuità e annunciando importanti investimenti per migliorare la struttura a beneficio dei giovani cittadini e delle loro famiglie.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Contributi finanziari da 900 a 1.300 euro per le famiglie, come candidarsi...
Verona Tomorrow