Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Eccellenza accademica a Verona: Carmen Longo e Mirko Zoncapè vincono il bando da 50mila € dell’Università

Dedizione alla ricerca e memoria di Emma Gianesini: due dottorandi in medicina ricevono il premio di UniCredit Foundation

Il 10 gennaio 2024, presso il Policlinico di Borgo Roma, si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori della decima edizione del bando “Fondo Gianesini Emma” dell’Università di Verona. Questo bando, promosso con il sostegno generoso di UniCredit Foundation e dedicato alla memoria di Emma Gianesini, ha visto primeggiare due promettenti dottorandi in Medicina: Carmen Longo e Mirko Zoncapè.

Emma Gianesini, una benefattrice di grande levatura, scomparsa nel 2021, è stata un’appassionata sostenitrice della ricerca scientifica e degli studenti dell’Università di Verona. Grazie alla sua generosa donazione, i due vincitori ora hanno a disposizione una borsa di ricerca del valore di 50 mila euro ciascuno, destinata a sostenere la loro esperienza di studio all’estero.

La cerimonia di premiazione, che ha avuto luogo alle 11.30, è stata un evento di grande rilevanza per l’ateneo veronese. Oltre agli emeriti membri della commissione giudicatrice, hanno partecipato illustri personalità accademiche che hanno reso omaggio alla memoria di Emma Gianesini e hanno celebrato l’impegno degli studenti nel campo della ricerca scientifica.

In un mondo in continua evoluzione, il contributo di individui come Carmen Longo e Mirko Zoncapè diventa cruciale per l’avanzamento della conoscenza e il progresso della medicina. Questi giovani dottorandi rappresentano il futuro della ricerca e l’Università di Verona è orgogliosa di poterli sostenere grazie al “Fondo Gianesini Emma”. Le loro prospettive di studio all’estero promettono di aprire nuove frontiere nel campo della medicina e contribuire all’eredità di Emma Gianesini, che ha sempre creduto nell’importanza della scienza e dell’istruzione superiore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sottotitolo: SkyAlps ha annunciato la soppressione del collegamento diretto Verona-Roma, cosa significa per i passeggeri?...
Sicurezza e coraggio, il ruolo chiave di un addetto alla vigilanza nella gestione di un...
Il reparto ortopedico dell'ospedale Mater Salutis adotta il sistema robotico "Mako" per garantire maggiore precisione...
Verona Tomorrow