Verona Tomorrow
Accedi

Verona, novità importanti per gli allestimenti dei Plateatici nella stagione 2024

I costi per l'occupazione rimarranno invariati e continueranno a seguire i criteri impostati dall'Amministrazione a partire da quest'anno.

Verona sta per vivere una stagione estiva 2024 ricca di novità per gli allestimenti dei plateatici. L’aspetto più significativo di queste modifiche riguarda l’estensione della stagione, che ora inizia il 30 marzo e termina il 15 novembre, consentendo ai commercianti di sfruttare appieno il periodo estivo e, contemporaneamente, di prepararsi per le importanti manifestazioni fieristiche come Vinitaly e Fieracavalli, che attirano grandi flussi di visitatori. Questo allungamento della stagione tiene conto dell’importanza delle fiere nel calendario di Verona.

Una delle principali novità è la considerazione delle zone extra Ztl. In queste zone, non ci saranno limiti stabiliti per gli allestimenti dei plateatici, a condizione che non si verifichino problemi legati al traffico, alla viabilità o alla sicurezza stradale. Questa flessibilità permette ai commercianti di sfruttare appieno le opportunità nelle zone al di fuori della Ztl.

Per quanto riguarda la Ztl, l’Amministrazione ha preso in considerazione l’introduzione del nuovo Piano della Sosta nella primavera prossima, che limiterà gli accessi. Di conseguenza, il numero di stalli blu destinati ai plateatici all’interno della Ztl è stato aumentato da 55 a 65 per le auto e da 32 a 34 per i ciclomotori. Questo aggiustamento mira a soddisfare le richieste dei commercianti, considerando sempre le esigenze della comunità cittadina.

Le richieste per l’assegnazione degli spazi destinati ai plateatici nella stagione 2024 dovranno essere presentate nel periodo compreso tra il 2 e il 17 gennaio 2024. È importante che i commercianti interessati rispettino questo periodo per garantirsi un posto nelle zone desiderate.

Inoltre, è fondamentale notare che i costi per l’occupazione rimarranno invariati e continueranno a seguire i criteri impostati dall’Amministrazione a partire da quest’anno. Questo aspetto contribuisce alla stabilità e alla prevedibilità dei costi per i commercianti, consentendo loro di pianificare con certezza.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Svelate le date e le novità del test di ammissione alla facoltà di Medicina e...
La celebre festa tornerà ad animare le strade di Verona alla fine di aprile, dopo...
Protezione Civile e Enel Italia siglano un importante accordo...
Verona Tomorrow