Verona Tomorrow
Accedi

Verona gastronomica, scopri il “Bistrot al 2”

Eccellenza culinaria nel cuore storico di Verona

L‘eccellenza gastronomica incontra la storia e l’innovazione a Verona, benvenuti al Bistrot al 2. Nel cuore di Verona, Piazza Sant’Anastasia ospita un indirizzo culinario d’eccellenza, il Bistrot al 2, situato all’interno dell’illustre Due Torri Hotel, affiliato a The Leading Hotels of the World. Con l’apertura della nuova stagione, questo ristorante, ricavato da un’accurata ristrutturazione, invita i visitatori a un’avventura gastronomica indimenticabile.

Nel rispetto del suo retaggio storico, il Bistrot al 2 ha saputo conservare l’anima del Due Torri Hotel, un edificio del XIV secolo inizialmente noto come “palazzo dell’Aquila”. La sua storia si intreccia con vari periodi e stili architettonici.

Il ristorante, sotto la guida visionaria di Franco Vanetti, General Manager, combina un design conservativo con tocchi moderni, creando un’ambiente affascinante. Tra gli aspetti più notevoli del Bistrot al 2, spiccano l’eleganza degli interni, l’impeccabile servizio, un’atmosfera accogliente, e la superba qualità dei piatti.

In cucina, Salvatore Garofalo, chef emiliano con un background internazionale, rende omaggio a Gualtiero Marchesi, pioniere della cucina italiana contemporanea. Garofalo, con radici calabresi e pugliesi e cresciuto a Parma, dopo esperienze formative in Australia con rinomati chef francesi, porta a Verona un’esperienza culinaria ricca e diversificata. La sua missione è unire tradizione e innovazione in un connubio gastronomico esemplare.

Garofalo adotta una filosofia culinaria incentrata sull’esplorazione e l’innovazione. Al Bistrot al 2, i classici della cucina vengono reinterpretati con abbinamenti coraggiosi e ingredienti selezionati. Il menù del pranzo aziendale propone piatti leggeri ma sofisticati, come il Riso Carnaroli con gamberi viola e limone del Garda.

La cena offre un percorso sensoriale unico, con creazioni come la Ricciola australiana con tuorlo d’uovo affumicato e salsa teriyaki. I menù degustazione, sia vegetariano che “a mano libera”, rendono omaggio ai prodotti locali, includendo specialità come l’agnello della Lessinia e il formaggio Monte Veronese.

Salvatore Garofalo, con il suo talento eccezionale, ha trasformato questo luogo in un punto di riferimento per chi cerca un incontro tra passato e presente, un luogo dove ogni visita diventa un ricordo indimenticabile.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow