Verona Tomorrow
Accedi

Intervento decisivo a Santa Teresa, arresto per spaccio

Operazione della Polizia Locale di Verona rafforza la sicurezza nel parco

La recente azione di contrasto al crimine da parte delle forze dell’ordine di Verona ha portato all‘arresto di un uomo di 30 anni nel parco Santa Teresa, noto luogo di ritrovo per giovani e famiglie. L’intervento è avvenuto sabato pomeriggio, quando gli agenti, nel corso dei loro giri di controllo, hanno sorpreso l’individuo mentre gestiva un’attività illecita. L’arresto è avvenuto a seguito di un’attenta osservazione, che ha rivelato un insolito movimento di persone verso la panchina su cui l’uomo era seduto.

Questo non è stato il primo incontro del trentenne con le autorità: era già stato fermato nel mese di aprile per motivi simili. Durante l’operazione di sabato, gli agenti, vestiti in borghese e supportati da un sistema di sorveglianza video, hanno individuato l’uomo mentre vendeva sostanze stupefacenti. La situazione è diventata tesa quando l’uomo ha tentato di fuggire, ma è stato prontamente catturato dagli agenti in un’area vicina.

Dall’intervento è emerso che l’uomo aveva con sé 10 grammi di eroina e una somma in contanti di 1500 euro, presumibilmente guadagnata con lo spaccio. Un’udienza immediata è stata programmata per il lunedì successivo per valutare ulteriormente il caso.

Nella stessa giornata, la polizia ha condotto controlli su altre 77 persone nelle aree di Santa Teresa e Veronetta, risultando in sanzioni per 5 individui per ubriachezza molesta. Queste operazioni sottolineano l’impegno costante delle autorità locali nel mantenere la sicurezza e l’ordine pubblico nelle aree frequentate da famiglie e giovani.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow