Verona Tomorrow
Accedi

Quando il recupero crediti diventa violenza: quattro arresti per tentata estorsione e rapina

Il drammatico episodio di Castelnuovo del Garda sventato dai Carabinieri

In un tranquillo appartamento di Castelnuovo del Garda, una vicenda di recupero crediti si è trasformata in un brutale atto di violenza da parte di quattro individui, tutti italiani e residenti nella provincia di Verona, con età compresa tra i 40 e i 50 anni. L’obiettivo apparente era riscuotere un presunto debito derivante dall’acquisto di un’auto.

L’azione degli aggressori è iniziata con l’irruzione nella casa dell’acquirente, ma il debitore non era presente. Senza esitazione, hanno prima maltrattato il giardiniere che stava lavorando, sottraendogli le chiavi dell’abitazione. Successivamente, hanno cercato di aggredire la moglie del debitore, ma sono stati fermati da un intervento tempestivo dei carabinieri della compagnia di Peschiera del Garda.

L’origine di questa violenta incursione sembra essere legata alla richiesta di pagamento di un debito contestato per l’acquisto di un’auto. La vittima, avvertita del pericolo, si è rifugiata nella camera da letto, chiamando immediatamente le forze dell’ordine. I carabinieri sono intervenuti prontamente, giungendo sul luogo giusto al momento in cui i quattro aggressori stavano tentando di sfondare la porta della camera da letto per colpire anche la moglie del debitore.

I quattro uomini, attualmente detenuti nel carcere di Verona, affrontano le accuse di tentata estorsione e rapina. L’udienza di convalida davanti al giudice scaligero sarà cruciale per far luce su questo sconvolgente episodio di violenza legata al recupero crediti. La pronta risposta delle forze dell’ordine ha scongiurato conseguenze ancora più gravi, proteggendo la coppia da un attacco che avrebbe potuto avere esiti tragici.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Strategie di vigilanza urbana, autovelox, telelaser e UMP a tutela dei cittadini...
L'ateneo scaligero si distingue per l'incremento significativo delle immatricolazioni e l'ampliamento dell'offerta formativa, in linea...
La vicepresidente della Regione del Veneto, Elisa De Berti, illustra i dettagli dell'importante intervento infrastrutturale....
Verona Tomorrow