Verona Tomorrow
Accedi

L’odissea di Monica, due ruote, cinque continenti

Da Lazise al Mondo, 35.000 Km di avventura e scoperta

Con 33 anni di età, Monica Consolini ha intrapreso un’avventura straordinaria, partendo il 13 gennaio da Lazise, suo luogo natale. Il suo obiettivo è navigare il globo in bicicletta, attraversando 25 paesi e coprendo una distanza impressionante di 35.000 chilometri in un arco temporale di due anni. Finora, ha già completato i primi 600 chilometri della sua epica traversata.

Il 23 gennaio segna una tappa significativa nel viaggio di Monica, che si immerge nelle culture locali, ammirando paesaggi mozzafiato e accogliendo la generosità di coloro che incontra lungo il suo percorso. Dopo aver lasciato Lazise, si è diretta verso est, facendo una sosta significativa a Possagno, nel Trevisano, dove ha avuto l’onore di incontrare il primo cittadino e di esplorare due gioielli del luogo: la gipsoteca di Antonio Canova e l’iconico tempio Canoviano. L’avventura ha poi proseguito oltre i confini italiani, portandola prima in Slovenia e successivamente in Croazia.

Durante il suo viaggio lungo le frontiere, Monica ha avuto l’opportunità di ascoltare e apprendere da una varietà di storie personali, arricchendo così la sua esperienza e la percezione dei luoghi attraversati. Queste interazioni hanno aggiunto un valore inestimabile al suo percorso, come lei stessa ha condiviso attraverso i canali social del suo progetto, “RidesmileS“.

Proseguendo il viaggio, Monica ha fatto tappa a Rijeka, poi ha esplorato l’isola di Krk, ammirandone le acque cristalline, e successivamente l’isola di Rab, caratterizzata da una natura incontaminata. L’ultima fermata, prima dell’aggiornamento più recente, è stata l’isola di Pag, un paesaggio unico di rocce calcaree e vegetazione rada, con il mare che abbraccia la strada da entrambi i lati, regalando scenari di incomparabile bellezza.

Il percorso di Monica si estenderà ben oltre la Croazia, toccando nazioni come Montenegro, Serbia, Albania, e proseguendo verso est fino alla Mongolia, per poi attraversare l’oceano e riprendere il suo viaggio in America, dalla costa ovest degli Stati Uniti fino all’Argentina, per poi risalire verso l’Europa e concludere il suo incredibile viaggio in Italia nel gennaio 2026.

Per rimanere aggiornati sul viaggio di Monica, è possibile seguirla su Instagram attraverso il profilo ridesmiles.world e sulla pagina Facebook RidesmileS.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un incentivo per una mobilità ulteriormente sostenibile: incoraggiare la bicicletta come mezzo di trasporto per...
Verona Tomorrow