Verona Tomorrow
Accedi

Nuova motovedetta rafforza la sorveglianza sul Lago di Garda

CP 602, un salto qualitativo per la sicurezza del Lago

La Guardia Costiera ha recentemente rafforzato la sua flotta sul Lago di Garda con l’arrivo della motovedetta CP 602, assegnata direttamente dal Comando Generale delle Capitanerie di porto di Roma in risposta a una richiesta della Direzione Marittima di Venezia.

Da quando, nel 2020, il traffico nautico e turistico sul lago italiano è aumentato, la Guardia Costiera ha ampliato del 50% sia le sue unità navali sia il personale. Questa espansione ha migliorato la capacità della Guardia Costiera di gestire le operazioni di soccorso, in collaborazione con entità come Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri e varie organizzazioni di volontariato. La Sala Operativa della Guardia Costiera, che opera h24, ha coordinato oltre 500 operazioni di soccorso dal 2020.

Ora il Lago di Garda conta otto unità navali della Guardia Costiera, strategicamente distribuite lungo le sue tre sponde – Salò, Lazise e Torbole. Questa disposizione ottimale si basa su un accordo annuale tra la Direzione Marittima, la Comunità del Garda, l’Autorità di Bacino, e gli Ispettorati dei Porti di Verona e Trento, con il sostegno finanziario delle regioni Veneto e Lombardia e della Provincia Autonoma di Trento.

La CP 602 spicca per la sua velocità di 45 nodi e per l’avanzata strumentazione radioelettrica, che le consente di coordinare efficacemente le operazioni di salvataggio di grande portata.

L’equipaggio della CP 602, formato da tre militari esperti in salvataggio in acque, inizierà presto un’intensa fase di formazione e ambientamento. Durante l’inverno, si concentreranno su attività di vigilanza e sicurezza della navigazione, mentre in estate la motovedetta sarà stazionata nel porto di Desenzano. Inoltre, sono in programma incontri istituzionali per discutere la creazione di basi operative simili a quelle di Lazise e Torbole.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tra scienza e tradizione, le Regioni unite per la biodiversità del Lago...
Guardia costiera, Vigili del Fuoco e Polizia locale hanno unito le forze per affrontare l'emergenza...
Verona Tomorrow