Verona Tomorrow
Accedi

Misteriosa scomparsa di due studenti universitari

Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, il giallo della scomparsa nel nord Italia

Due giovani studenti universitari, Giulia Cecchettin e Filippo Turetta, entrambi di 22 anni, sono misteriosamente scomparsi da sabato scorso. L’ultima volta che sono stati avvistati insieme era nella città natale di Giulia, Vigonovo. Le autorità, inclusi carabinieri e vigili del fuoco, si stanno adoperando intensamente per ritrovarli, impiegando cani addestrati e elicotteri nelle operazioni di ricerca.

La coppia, precedentemente impegnata in una relazione sentimentale, era rimasta in buoni rapporti nonostante la loro separazione. Le loro ultime apparizioni pubbliche sono state registrate in provincia di Venezia, prima presso il centro commerciale Nave de Vero di Marghera e successivamente a Vigonovo, dove alcuni testimoni hanno segnalato una discussione tra i due. La loro relazione, iniziata durante gli studi di ingegneria all’Università di Padova, era terminata alcuni mesi fa. Giulia, originaria di Vigonovo, è prossima alla discussione della sua tesi e al conseguimento della laurea, un motivo che rende improbabile la sua partenza volontaria.

Sebbene la loro storia d’amore sia finita in agosto, continuavano a vedersi come amici. Tuttavia, secondo dichiarazioni di un familiare, riportate da fonti locali, vi sarebbero state tensioni sotterranee, con Filippo forse ancora interessato a rinnovare la loro relazione. Un testimone ha riferito di aver sentito una discussione accesa tra i due, con Giulia che sembrava costretta a rimanere nell’auto guidata da Filippo. Questi dettagli aggiungono una nota inquietante alla loro sparizione, accentuando l’urgenza delle ricerche in corso

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow