Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Scoperti i resti di Carmelo Busti a Lessinia dopo un anno e mezzo di scomparsa (VIDEO)

L'intervento dei Vigili del Fuoco con l'elicottero Drago 154 ha permesso il recupero dei resti dell'uomo scomparso un anno e mezzo fa

In una tragica scoperta avvenuta in Lessinia, precisamente nei pressi di Selva di Progno, sono stati ritrovati i resti di una persona scomparsa da oltre un anno e mezzo. Secondo le prime informazioni, sembra trattarsi di Carmelo Busti, il quale era scomparso dalla sua abitazione il 29 giugno 2022. Busti, residente a Illasi, aveva all’epoca 68 anni, e nonostante intensi sforzi da parte delle autorità e della comunità locale per trovarlo, le sue tracce si erano completamente perse, con l’ultima segnalazione che lo situava nei pressi della malga San Giorgio.

L’allarme per questa scomparsa è scattato nella giornata del 29 dicembre, quando sono stati rinvenuti uno zaino e un telefono in zona. Grazie all’impiego del nucleo SAPR (sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) dei vigili del fuoco, i droni sono stati utilizzati per sorvolare un’ampia area circostante, identificando effetti personali di Busti in un canalone poco sopra l’abitato di Giazza. Tuttavia, a causa della difficoltà di accesso da terra a questa zona impervia, è stato necessario l’intervento dell’elicottero “Drago 154”.

L’elicottero “Drago 154” è giunto sul luogo e ha calato due operatori per effettuare il recupero dei resti di Carmelo Busti. Questa scoperta ha portato alla chiusura di un lungo periodo di incertezza per la famiglia di Busti, che ora potrà finalmente iniziare il processo di lutto e di chiusura. Le autorità stanno attualmente indagando sulle circostanze della sua scomparsa e sulla causa del ritrovamento dei resti in questa remota area di Lessinia.

La comunità locale e le autorità competenti si sono mobilitate per fornire sostegno alla famiglia di Carmelo Busti in questo momento difficile. La scoperta dei suoi resti porta finalmente una forma di conclusione a una storia che ha tenuto in sospeso molte persone per oltre un anno e mezzo, e ora si spera che le indagini in corso possano fornire risposte definitive sulle circostanze della sua scomparsa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'uomo condannato a 9 anni di reclusione per gravi reati legati al traffico di persone....
La polizia locale indaga sull'incidente notturno e sulla caccia ai ladri responsabili del furto dell'ambulanza....
Preoccupazioni emergenti e richieste di approfondimenti nei confronti di Agsm-Aim da parte dei Comuni coinvolti...
Verona Tomorrow