Verona Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

L’addio al visionario della neurochirurgia, Massimo Gerosa

Una leggenda medica ci lascia, il contributo inestimabile di Gerosa alla neuroscienza

La comunità medica di Verona e l’intero settore neurochirurgico italiano hanno recentemente detto addio a una delle loro figure più eminenti, il dottor Massimo Gerosa. Dopo una carriera illustre, culminata con la pensione nel 2013, il dottor Gerosa ha lasciato un’impronta indelebile nel campo della neurochirurgia, sia come professionista che come educatore.

Arrivato a Verona nel 1984, ha guidato per tre decenni l’unità operativa di neurochirurgia presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata (AOU) di Verona. Originario della provincia di Lecco, nato nel 1947, ha compiuto i suoi studi e si è specializzato a Padova, arricchendo poi la sua formazione negli Stati Uniti.

Il dottor Gerosa ha raggiunto traguardi notevoli durante la sua carriera. Non solo ha diretto l’unità operativa di neurochirurgia all’AOU, ma si è anche distinto come un docente profondamente impegnato nella ricerca scientifica. Un pilastro del suo lavoro è stata la fondazione della Brain Research Foundation Verona Onlus, un’organizzazione no-profit dedicata alla promozione della ricerca biomedica sul cervello. La direzione dell’AOU ha espresso profondo cordoglio per la sua scomparsa, evidenziando le sue straordinarie capacità sia professionali sia personali.

La Clinica di Neurochirurgia dell’Università di Verona e la Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia ricordano il dottor Gerosa come il fondatore della Brain Research Foundation Verona Onlus (BRFVr), istituita nel 2011 insieme a Giuseppe Manni. La fondazione, sotto la sua guida, si è impegnata ad innovare nel campo della neurochirurgia, introducendo tecniche come la radiochirurgia e la deep brain stimulation in Italia. La sua influenza si estende al Centro Gamma Knife, riconosciuto a livello internazionale.

Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, ha sottolineato l’importanza del contributo del dottor Gerosa alla neurochirurgia, sia a livello locale che internazionale. Ha evidenziato come, grazie alle sue innovazioni, la neurochirurgia veronese sia diventata un punto di riferimento in Europa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Verona Tomorrow